MUSICA

APERTA ISTRUTTORIA SU “MILLE” PER PUBBLICITA’ OCCULTA

today7 Settembre 2021 5

Background
share close

Il tormentone estivo di Fedez con Achille Lauro e Orietta Berti, è finito nel mirino dell’Antitrust. Il videoclip della canzone – che su YouTube ha superato 60 milioni di visualizzazioni – è stato denunciato per pubblicità occulta alla Coca-Cola. Sulla vicenda è stata aperta una pratica.

E’ bene ricordare che al centro della vicenda non c’è il testo del brano musicale che, pur rimandando più volte alla nota bevanda, rientra nella libertà di espressione artistica e non è mai stato contestato, ma il videoclip della canzone che non avrebbe rispettato le disposizioni dell’Antitrust secondo cui gli spettatori devono essere adeguatamente informati anche nei video musicali circa l’inserimento di marchi a scopo commerciale.

Da qui l’azione dell’Antitrust che ha aperto una pratica volta ad accertare la violazione delle disposizioni in materia di pubblicità occulta. In tal senso l’Autorità avrebbe inviato delle precise richieste di informazioni ai soggetti interessati, che ora dovranno rispondere delle accuse mosse dalla Autorità.

Ove al termine dell’istruttoria fosse confermata la violazione delle disposizioni vigenti in tema di consumatori, i responsabili rischiano una sanzione fino a 5 milioni di euro.

Di: Redazione

Rate it

Articolo precedente

MUSICA

L’OLANDA E’ IL PARADISO FISCALE DEGLI ARTISTI

Il regime fiscale che per decenni ha attratto nei Paesi Bassi le sedi delle multinazionali di tutta Europa sembra aver conquistato il mondo della musica. I tentativi da parte dei divi del palcoscenico di alleggerire il proprio carico fiscale tramite una sede in Olanda sono stati raccolti in una inchiesta pubblicata su una testata di giornalismo investigativo. Gli U2, ad esempio, sono finiti nella bufera nel 2009 quando si venne […]

today7 Settembre 2021 6


INFO

© 2021 – Radio Viva S.r.l.
P.IVA 01592360984
Licenza SIAE n. 0809136
Licenza SCF N1000/18
Licenza LEA RL_2020_23

CONTATTI

0%