TRENTINO

ALPE CIMBRA: LUSERN E’ INTRATA A FAR PARTE DE “I BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA”

today6 Novembre 2021 11

Background
share close

L’Apt Alpe Cimbra e il Comune di Luserna in Trentino hanno il grande piacere di comunicare il prestigioso riconoscimento ottenuto da Lusérn che è stata ritenuta idonea pochi giorni fa a far parte de “I Borghi più Belli d’Italia”.

Un riconoscimento importante che certifica la peculiarità di questo borgo in cui storia, cultura, tradizioni e il suono di una lingua antica – il cimbro – si fondono creando un luogo con un’identità unica e secolare.

Il Sindaco di Lusérn Gianni Zaiga:

Ho accolto con grande soddisfazione la notizia del riconoscimento con il quale abbiamo ricevuto anche delle indicazioni per migliorare ancor più l’abitato nei prossimi due anni. L’offerta culturale e ambientale ha giocato un grosso ruolo e mi preme quindi ringraziare, oltre all’APT Alpe Cimbra, anche il Centro Documentazione Luserna, l’Istituto Cimbro, i ristoratori per l’offerta enogastronomica e i dipendenti del Comune

Daniela Vecchiato Direttore Alpe Cimbra:

L’Apt Alpe Cimbra ha creduto fin da subito nella candidatura di Lusérn, ritenendo l’appartenenza ai Borghi più Belli d’Italia un tassello fondamentale per far conoscere Luserna a un pubblico più ampio e che sceglie i borghi come luoghi di visita e di vacanza e nella consapevolezza che visitare Lusèrn, il suo Centro di Documentazione – uno scrigno che custodisce gelosamente la storia millenaria di questa terra -, i sentieri tematici che parlano di storia e di leggende – il sentiero dell’Immaginario, il sentiero dalle Storie alla Storia, il sentiero dell’Orso e quello della Primavera-, e degustare nei ristoranti locali le prelibatezze della cucina cimbra rappresenti per l’ospite un’esperienza unica e irrinunciabile

Essere annoverati tra I Borghi più Belli d’Italia significa condividere la filosofia di questa associazione che si prefigge di garantire – attraverso la tutela, il recupero e la valorizzazione – il mantenimento di un patrimonio di monumenti e di memorie che altrimenti andrebbe irrimediabilmente perduto. L’associazione non propone dei “paradisi in Terra” ma lavora affinché le sempre più numerose persone che ritornano a vivere nei piccoli centri storici e i visitatori che sono interessati a conoscerli possano trovare quelle atmosfere, quegli odori e quei sapori che fanno diventare “la tipicità” un modello di vita che vale la pena di “gustare” con tutti i sensi.

Da oggi Lusèrn entrando a far parte dei Borghi più Belli d’Italia lavorerà ancora con maggior impegno per salvaguardare la sua lingua e il suo territorio e contribuirà in maniera ancora più incisiva nel rendere più attrattivo non solo il suo territorio, ma anche l’intera Alpe Cimbra e il Trentino.

Di: Redazione

Rate it

Articolo precedente

HOT NEWS

FONZIE METTE ALL’ASTA L’ICONICO GIUBBOTTO IN PELLE DI “HAPPY DAYS”

Henry Winkler, l'attore che ha impersonato Fonzie nella fortunata serie americana, mette in vendita per un nobile scopo l'ultimo giubbotto in pelle nera che he indossato durante le riprese. Oltre al giubbotto verranno battuti anche un paio di Jeans, una maglietta e un paio di stivali da moto. Parte del denaro andrà nelle casse dell'organizzazione no-profit “This is about Humanity” fondata dalla figlia dell'attore Zoe. Esistono 7 giubbotti in pelle […]

today4 Novembre 2021 18


INFO

© 2021 – Radio Viva S.r.l.
P.IVA 01592360984
Licenza SIAE n. 0809136
Licenza SCF N1000/18
Licenza LEA RL_2020_23

CONTATTI

0%